Crea sito

Piccoli truffatori crescono

Cercando macchine disperatamente nel periodo appena conclusosi (non ancora del tutto, comunque: ieri abbiamo fatto rottamare la macchina, e della macchina nuova ancora ci mancano il libretto di circolazione, la 2° copia della chiave e il foglio complementare…), ci siamo imbattutti in questa.

Beh, se la trovate e pensate di aver avuto un’inaspettata botta di culo, FATE ATTENZIONE:  È UNA TRUFFA.

In effetti, date le caratteristiche della macchina e il prezzo, non è difficile capire che c’è sotto qualcosa.

.

Mi soprende trovare l’annuncio ancora presente dopo lo scambio di email che ho avuto con
l’ “inserzionista”.

Comunque, avendo trovato conferma sullo splendido blog Sergio Gandrus – Consulente Informatico (che ha poi innescato un forum di tutte le persone che purtroppo sono state truffate e quelle a cui invece è andata meglio), vi incollo la storia così come l’ho comunicata sul quel blog anche io dando la mia testimonianza:

.

Ciao ragazzi, innanzitutto un MEGA GRAZIE a Sergio per questo post e a tutti voi.

Grazie a questo mi sono tolta ogni vaghissima velleità di pensare all’acquisto di questa vettura trovata su Bakeca:  Fiat 500 1.2 Lounge, pochissimi Km, EURO 5 (!!!) a 4000 euro (!!!!!!!!!!).

Il tipo in questione risponde al nome fasullo di David Alan – [email protected]

Lo contattato e ricevo questa (solita, a quanto pare) risposta:

— Xxx X/X/11, David Alan ha scritto:
Da: “David Alan” <[email protected]>
Oggetto: R: Risposta al tuo annuncio su Bakeca: Fiat 500 1.2 Lounge 4000 Euro
Data: Xxxxxxxxx X gennaio 2011, 17:44

Ciao,
La macchina e nelle buoni condizioni,e tagliandata, non ha danni tehnici , nessun graffo , nessun difetto nascosto.
Il prezzo che spero prendere su e 4.000  euro compreso il passaggio di proprieta, la spedizione e tutte le tasse di esportazione nell suo paese.
Sono l`unico proprietario di questo automobile.Non sono un  fumatore e l’automobile somiglia a uno nuovo.
Sono inglese e ho lavorato 4 ani in Italia. Adesso ho comprato un’automobile nuova e non mi serve piu questa macchina.
Voglio vendere  questo automobile perche e iscritta in Italia ,questa machina ha la guida su la sinistra,qui in Inghilterra le machina hanno la guida su la destra,cio`e che mi e difficile usare l`auto qui in Inghilterra piu di tutto non lo uso piu e mi costerebbe un sacco di soldi immatricolarlo qua. Se lei e intersato mi faccia sapere,cossi le spiego come se fa per il transporto dell`auto in Italia.
Grazie.

————————————————————————————————————————————————–

.

Rimango un attimo perplessa.
Lavoro con anglofoni tutto il giorno e questo non è il loro tipico parlare italiano.

Sembra più il solito romeno o albanese.

.

Comunque, la cosa mi incuriosisce (veramente ho proprio bisogno di una macchina…), così gli rispondo “Sembra interessante, ma come si potrebbe fare? E quanto tempo ci vorrebbe? Do you prefer to write in English? It’s totally ok for me”.

E lui imperterrito:

— Xxx X/X/11, David Alan ha scritto:
Da: “David Alan” <[email protected]>
Oggetto: R: Risposta al tuo annuncio su Bakeca: Fiat 500 1.2 Lounge 4000 Euro
Data: Xxxxxxxxx X gennaio 2011, 20:57

Ciao,
L’automobile e iscritta in Italia ma e in Inghilterra,Londra e lo spediro da qui. E qui come voglio andare della consegna e del pagamento per l’automobile che sara attraverso una societa di deposito a garanzia ed anche le dara la probabilita per ispezionare l’automobile prima che ricevo il pagamento per esso. Spieghero a lei come funziona l`affare tramite loro:
Da prima lei ha per inviarme le sue informazioni di spedizione (il suo nome,cognome ed il suo indirizzo dove voglie ricevere l`auto,paese ,codice fiscale e postale ).
Dopo che ricevo le sue informazioni di spedizione, intendero depositare presso terzi alla societa di transporto e lasciare l’auto su il suo nome per essere inviato al indirizzio chiesto di lei.
Il servizio di deposito a garanzia controllera l’automobile anche le carte legali per vedere che tutto  OK con questo.
Lei ricevera una notifica dal servizio di deposito a garanzia come una conferma che l’automobile e nella loro custodia ed anche  che l’automobile e stato testato e puo essere spedito al suo indirizzio.
Dopo di che lei avra per inviare il pagamento alla societa di transporto dove sara depositato fin che lei ricevera la macchina,cosi nel secondo giorno possono fare il transporto della macchina verso Italia.
Il servizio di deposito a garanzia verifichera il Trasferimento, e se tutto sara Ok consegneranno la macchina fiano acasa sua entro 5 giorni dopo la partenza del loro camion.
Dopo che lei ricevera la macchina e sara completamente soddisfato di questa, lei deve informare il servizio di deposito a garanzia con la sua decisione.
Se per qualunque ragione, lei non sara soddisfato della machina, lei ritornerà l’auto alla societa di transporto senza nessuna spesa.Lei avra  10  giorni per ispezionare l’automobile,sempre con 10 giorni di assicurazione e se lei non sara soddisfato di questa lei puo chedere il denaro indietro entro 24 ore.
I tempi della cosegna sono fino a 5 giorni ,dall giorno da quando  la macchina sara in partenza per Italia.
La societa di transporto : www.globaltranslogistic.uk.gd (Global Logistic Transport)
Le tasse di transporto e il passaggio di proprieta sono a carico mio,il passaggio di proprieta se fara sempre tramite la societa di transporto con l`ajuto del loro delegato che le fara consegnare la macchina.
Se lei e d’accordo per concludere l`affare in questo modo me fornisce per favore il suo nome e cognome,il codice fiscale e postale,il suo indirizzo dove voglie ricevere la machina, dunque in questo modo posso iniziare la transazione attraverso il servizio di deposito a garanzia. Dopo di che la societa la fara sapere tutti i dettagli di transazione, le istruzioni di pagamento e piu informazioni della protezione di servizio di deposito a garanzia.
Per favore mi invia la sua risposta prima possibile.
Grazie.

————————————————————————————————————————————————–

.

A questo punto la faccia mia e del mio ragazzo era questa:


È bastato googolare l’indirizzo email <[email protected]> del sedicente David per trovare questo post e anche altri che denunciano la truffa.

.

La macchina non l’avrei MAI presa, soprattutto dopo la seconda delirantissima email, ma comunque sono felice di essere certa al 100% che è proprio una bufala e di averla evitata in toto.

Grazie a tutti voi e spero che questo mio contributo serva per evitare la truffa.


Posted in a' coso...ma te posso dà der tu? by with 21 comments.

White Make Up Kokeshi

Mmm… non ho molto da raccontare ultimamente, è tutto molto monotono…

MA

Ho ricevuto ieri sera questo SPLENDIDO regalo dalla mia migliore amica amicissima di sempre P., variamente detta Pami / Pame / Pamyyyy / Pamé! / Abbella:

la trousse Kokeshi Bianca della PUPA *________*

.

.

CHE DELIZIA  *____*

.

Fra l’altro ha scelto proprio la variante con i colori di trucco che uso!

GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ^____________^

.

.

Ecco foto mie.

È così carina che ho quasi qualche remora a usarla_ ಠ.ಠ

.

.

.

.

.

.

.


Posted in fashion, respect by with 6 comments.

Tram scintillanti

Fotografato giusto ieri (13/01/2011).

(cliccate per ingrandire – e di molto! Non riesco proprio a fare foto che siano più piccole di un miniposter…)


.

.

.


.

Fra poco non ci sarà più, anzi, mi sorprende vederne ancora dato che le feste sono finite…

Comunque sono meravigliosi *____*

Purtroppo non fanno servizio passeggeri :(

Lo sponsor comunque è Peugeot.

.

.

Ah – a proposito di macchine – news of the week: adesso sono proprietaria di una Bravo nera (usata).

L’ho accaparrata (anche letteralmente) venerdì 7/01, dopo una giornata di giri matti e disperatissimi in cui avevamo puntato tutt’altre macchine, e inaspettatamente quanto improvvisamente ci è stata proposta questa.

Fiat Bravo, del 2001, 60.000 Km, benzina, Euro 3, nera, in ottime condizioni, full optional, € 2.100.

Deal.

Ero troppo esaurita, DOVEVO FERMARMI E COMPRARNE UNA, non ce la fecavo più, vi giuro, davvero… il mondo delle utilitarie usate è un inferno :-/ Non vi dico poi in periodo festivo!! Ero letteralmente esaurita. Continuavamo a pirlare da un punto all’altro, da un concessionario all’altro, da un annuncio all’altro e o erano brutti affari o, molto più spesso, qualcuno era arrivato poco prima di noi.

L’ultima, dopo la quale mi sono decisa a prendere la Bravo, è stata che per appena MEZZ’ORA mi avevano soffiato una Ka su cui avevo messo gli occhi e dopo aver passato peripezie inenarrabili per raggiungere quel concessionario.

Alla fine allora mi hanno detto “beh avremmo una Bravo, è veramente in ottime condizioni e pochi Km…”, manco il tempo di vederla e ho detto il mio fatidico SI.

Oltretutto le altre utilitarie BASE (cioè non full optional), tipo le Fiat 600 o le Lancia Y costavano di più. Nonsense!

Questa, un filo più grande di quel che cercavo ma comunque ok, è una signora macchina ed è un fluido a guidarsi.

Martedì mattina (altre ore di permesso volate… sigh) sono andata a ritirarla dal concessionario (lontanissimo).

Va che è una bellezza. Tutto ottimo se non fosse che dovrò tornare li un’altra volta (se non due) per ritirare dapprima il libretto di circolazione e la seconda chiave, e poi anche il foglio complementare.

Spero di convincere i tizi del concessionario a farmi spedire tutto con un’assicurata, sono veramente lontanissimi da casa nostra… ma non ci spero troppo.

È stata una faticaccia immane, ma finalmente adesso habemus machinam.

Mo’ vediamo di rottamare quell’altra. E speriamo che l’assicurazione ci dia qualcosa in modo da rientrare almeno nelle spese di rottamazione.

.

Altro da dire di questi giorni… Niente, una noia mortale (inizio a capire Beerbohm) e un principio di influenza che già mi sta sulle palle.

.

Ma quando arriva l’estate?? :(


Posted in milano, pensieri by with 8 comments.

Svario…schi

No, questa la dovete vedere.

M’ha fatto mori’. Trovata su Ebay. Guardate la parte cerchiata in rosso, indicata con la freccia.

.

.

Questa invece non sembra avere errori mostruosi, ma guardate il prezzo.

Per un guanto super fake fatto di paillettes (cioè, paillettes, manco di Swarovski com’è sempre stato – Swarovski scritto giusto!), che ne dite… è forse un prezzo un po’ altino?


Posted in abububaba - racconti incomprensibili del secondo tipo, ma SEI scemo?? by with 8 comments.

Ah che bello o’ café

Dato che in questi giorni non sta succedendo niente di rilevante a parte STRAROMPERMI le @@ a cercare un’altra macchina senza farmi derubare, farò un post su un piacere della vita al quale non mi decido mai a rinunciare (e perché dovrei, alla fine?): IL CAFFÉ.

Quello buono.

Quello che quando apri il contenitore si sprigiona un aroma a dir poco paradisiaco.

Quello che ti avvolge con una fragranza che già solo solleticandoti le narici ti sveglia completamente

Quello che… insomma è Illy – 100% arabica per moka.

.

Intanto a me piace moltissimo il caffé della moka e un po’ di meno quello schiumoso del bar.

E poi amo particolarmente il caffé Illy, e come diceva il grande Georges Courteline, si cambia più facilmente religione che caffé.

E io non sono neanche religiosa. Quindi.

.

Insomma, quando sono a casa (perché a lavoro abbiamo la macchinetta a cialde Lavazza. Si il caffé è buono ma non il mio preferito) prendo la mia fidata e inseparabile amica, la moka Bialetti, e mi faccio almeno un caffé, bello, ricco, corposo, fragrante… solo a scriverlo mi vengono i brividi di volluttà!

.

La tazzina piange la sua solitudine, si vede a colpo d’occhio…

.

.

.

…ma l’attesa è presto finita! Voilà, il mio carburante, l’unico, insostituibile, mostruosamente buono, IL CAFFÉ!!


Posted in abububaba - racconti incomprensibili del secondo tipo by with 18 comments.